Sign up with Email

Already have an account? Login


1 di 50 
"LA ROTTURA DI UN ANEURISMA ENDOCRANICO DETERMINA UN'EMORRAGIA:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Intraparenchimale

B)

C) Epidurale

D) Subdurale

E) Subaracnoidea

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Subaracnoidea'.

2 di 50 
"IL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE, DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Deve essere nominato in ogni P.A. , ad eccezione delle Aziende Sanitarie

B)

C) E' previsto nelle banche e nelle Assicurazioni

D) Deve essere nominato in ogni P.A. , comprese le Aziende Sanitarie

E) E' un collaboratore del sindaco nei Comuni con piu' di 100.000 abitanti

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Deve essere nominato in ogni P.A. , comprese le Aziende Sanitarie'.

3 di 50 
"FACENDO RIFERIMENTO ALLE LINEE GUIDA PER LA PREVENZIONE DELLE INFEZIONI DA CATETERI INTRAVASCOLARI EMANATE DAL CDC/MMWR NEL 2002, QUALE TRA LE SEGUENTI RACCOMANDAZIONI PER LA PREVENZIONE DELLE INFEZIONI E' VERA?:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Le linee infusive usate per la somministrazione di emoderivati o emulsioni di lipidi devono essere cambiate entro 24 ore dall'inizio dell'infusione

B) Le linee infusive devono essere cambiate non piu' frequentemente di 96 ore

C) Le linee infusive devono essere sostituite almeno una volta per turno

D)

E) Le linee infusive devono essere cambiate ogni 12 ore

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Le linee infusive usate per la somministrazione di emoderivati o emulsioni di lipidi devono essere cambiate entro 24 ore dall'inizio dell'infusione'.

4 di 50 
"PER "SPETTRO ANTIBIOTICO" SI INTENDE:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) L'insieme degli agenti patogeni sensibili all'azione di un antibiotico

B) L'insieme degli agenti patogeni resistenti ad un determinato antibiotico

C) ll tempo che l'antibiotico impiega per raggiungere la sua massima efficacia

D)

E) La concentrazione di un antibiotico a livello ematico

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'L'insieme degli agenti patogeni sensibili all'azione di un antibiotico'.

5 di 50 
"IL CATETERE PIU' INDICATO PER LA PVC E' QUELLO DI SWAN-GANZ. QUESTO VIENE POSIZIONATO:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A)

B) Nell'atrio destro, per valutare la funzionalita' del ventricolo destro

C) Nel ventricolo destro, per valutare il ritorno venoso al cuore

D) Nella vena cava inferiore

E) Nell'atrio sinistro, per valutare la funzionalita' del ventricolo sinistro

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Nell'atrio destro, per valutare la funzionalita' del ventricolo destro'.

6 di 50 
"A CHI SPETTA LA DETERMINAZIONE DEI LIVELLI ESSENZIALI DI ASSISTENZA:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Stato - Regioni

B) Stato

C)

D) Regioni - Province

E) Regioni

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Stato'.

7 di 50 
"NEL PAZIENTE ETILISTA, LA SOSPENSIONE DELL'ASSUNZIONE DI ALCOOL PROVOCA:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A)

B) Stato di euforia dopo 5-10 ore

C) Bradipnea e ipotensione entro 5-10 ore

D) Sonnolenza e ipotensione quasi immediatamente

E) Delirium tremens dopo 3-5 giorni

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Delirium tremens dopo 3-5 giorni'.

8 di 50 
"LA LEGGE 251/2000 PREVEDE:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) L'istituzione di dirigenti sanitari, infermieri, tecnici, ostetriche, ecc.

B) Tutte le alternative proposte sono corrette

C) L'autonomia professionale della figura infermieristica

D)

E) La disattivazione dei corsi per dirigente infermieristico (DAI,IID,DDSI)

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Tutte le alternative proposte sono corrette'.

9 di 50 
"QUALE DIETA DEVE SEGUIRE UN PAZIENTE AFFETTO DA PATOLOGIA INFIAMMATORIA CRONICA DELL’INTESTINO?:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Iperproteica, iperlipidica, ipercalorica

B) Iperproteica, ipolipidica, ipervitaminica, iperidratante, ipercalorica

C)

D) Ipoproteica, iperlipidica, iperidratante, ipercalorica

E) Ipolipidica, iperproteica, ricca di scorie

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Iperproteica, ipolipidica, ipervitaminica, iperidratante, ipercalorica'.

10 di 50 
"LA TEORICA DELL’ASSISTENZA INFERMIERISTICA CHE HA ELABORATO IL MODELLO DELL’”ASSISTENZA TRANSCULTURALE” E’:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Madeleine Leininger

B) Virginia Henderson

C) Dorothea E. Orem

D) Callista Roy

E)

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Madeleine Leininger'.

11 di 50 
"LA LEGGE ATTUALE CHE TUTELA I LAVORATORI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO E’:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A)

B) Non sono previste tutele normative per i lavoratori

C) D.Lgs 81/2008 e s.m.i

D) D.Lgs 187/2000 e s.m.i.

E) D.Lgs 230/1995 e s.m.i.

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'D.Lgs 81/2008 e s.m.i'.

12 di 50 
"LA NUTRIZIONE PARENTERALE UNA VOLTA PREPARATA:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Deve essere somministrata entro 12 ore

B) Deve essere conservata in frigorifero

C)

D) Deve essere somministrata entro 24 ore e deve essere conservata in frigorifero

E) Deve essere somministrata entro 24 ore

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Deve essere somministrata entro 24 ore e deve essere conservata in frigorifero'.

13 di 50 
"IL BARTHEL INDEX E’:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Un indice per determinare il rischio di disabilita' in seguito a ictus cerebrale

B) Uno strumento in disuso per il calcolo delle capacita' funzionali dell’anziano

C)

D) Uno strumento per valutare la performance dell’operatore nell’assistere la persona nelle attivita' quotidiane

E) Uno degli strumenti piu' utilizzati per accertare le attivita' di base della vita quotidiana di una persona e quindi la sua autosufficienza

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Uno degli strumenti piu' utilizzati per accertare le attivita' di base della vita quotidiana di una persona e quindi la sua autosufficienza'.

14 di 50 
"SECONDO LE INDICAZIONI DEL CDC DI ATLANTA (CAT.II), OGNI QUANTO DEVE AVVENIRE NORMALMENTE IL CAMBIO DELLA MEDICAZIONE DI UNA VIA VENOSA PERIFERICA?:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Ogni turno di servizio

B) Ogni 48/72 ore

C) Ogni 24 ore

D)

E) Ogni volta che si medicano altre ferite alla persona

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Ogni 48/72 ore'.

15 di 50 
"QUALE E' IL MECCANISMO DI AZIONE DEGLI ANALGESICI OPPIACEI?:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Blocco della trasmissione dolorifica lungo le vie nervose

B) Inibizione della sintesi delle prostaglandine

C)

D) Interazione con i recettori delle encefaline e delle endorfine

E) Depressione dei nocicettori periferici

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Interazione con i recettori delle encefaline e delle endorfine'.

16 di 50 
"SE, DURANTE UNA TRASFUSIONE DI GLOBULI ROSSI, IL PAZIENTE MANIFESTA BRIVIDI, CEFALEA, DOLORI, SENSAZIONE DI CALORE, E’ NECESSARIO IMMEDIATAMENTE:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Diminuire la velocita' di infusione e chiamare il medico

B) Rilevare i parametri vitali, diminuire la velocita' di infusione e chiamare il medico

C) Diminuire la velocita' di infusione e avvisare il centro trasfusionale

D)

E) Sospendere la trasfusione, tenere la vena aperta con soluzione fisiologica e chiamare il medico

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Sospendere la trasfusione, tenere la vena aperta con soluzione fisiologica e chiamare il medico'.

17 di 50 
"QUALE NORMATIVA SANCISCE L’ABROGAZIONE DEL MANSIONARIO DELL’INFERMIERE E LA FINE DELL’AUSILIARIETÀ DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA?:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) D.M. n. 739/1994

B) Legge n. 42/1999

C) D. Lgs. n. 229/1999

D)

E) D.Lgs n. 502/1992

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Legge n. 42/1999'.

18 di 50 
"L’INSIEME DELLE DIAGNOSI INFERMIERISTICHE E DEI PROBLEMI COLLABORATIVI VIENE DEFINITO:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Piano di assistenza

B) Primary nursing

C) Modello bifocale

D)

E) Complicanza potenziale

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Modello bifocale'.

19 di 50 
"RISPETTO ALLA NORMATIVA SULLA PRIVACY, LA PATOLOGIA DEL PAZIENTE RIENTRA FRA:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) I dati anonimi

B) I dati sensibili

C)

D) I dati personali

E) I dati statistici

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'I dati sensibili'.

20 di 50 
"L’INTERNATIONAL CLASSIFICATION FOR NURSING PRACTICE (ICPN) E’ UN PROGETTO DI CLASSIFICAZIONE:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Del linguaggio infermieristico avviato negli anni Novanta dall’OMS

B)

C) Del linguaggio infermieristico promosso dall’Internatiornal Council of Nurses

D) Del linguaggio infermieristico basato sul sistema DRG sviluppatosi nella medicina

E) Delle diagnosi infermieristiche sviluppato da una rete di associazioni professionali nordamericane

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Del linguaggio infermieristico promosso dall’Internatiornal Council of Nurses'.

21 di 50 
"IL PERIODO DI INCUBAZIONE DI UNA MALATTIA E' IL LASSO DI TEMPO INTERPOSTO TRA:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A)

B) Contatto con il patogeno e guarigione clinica

C) Contatto con il patogeno e attivazione del sistema immunitario

D) Il momento del contagio e lo sviluppo di sintomi clinici

E) Produzione di immunoglobuline e guarigione

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Il momento del contagio e lo sviluppo di sintomi clinici'.

22 di 50 
"IL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE, DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A)

B) E’ previsto nelle banche e nelle Assicurazioni

C) Deve essere nominato in ogni P.A. , comprese le Aziende Sanitarie

D) Deve essere nominato in ogni P.A. , ad eccezione delle Aziende Sanitarie

E) E’ un collaboratore del sindaco nei Comuni con piu' di 100.000 abitanti

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Deve essere nominato in ogni P.A. , comprese le Aziende Sanitarie'.

23 di 50 
"NELLE MANOVRE DI PRIMO SOCCORSO, QUALE E' IL MODO MIGLIORE PER FERMARE UNA MODESTA EMORRAGIA:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Applicare il laccio emostatico

B) Applicare il ghiaccio istantaneo

C) Fare una pressione sul punto di fuoriuscita del sangue

D) Mettere il cotone emostatico

E)

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Fare una pressione sul punto di fuoriuscita del sangue'.

24 di 50 
"UN UOMO, AFFETTO DA IPERTENSIONE ARTERIOSA NON BEN COMPENSATA DA MOLTI ANNI, DA UN PO’ DI TEMPO PRESENTA DISPNEA PER PICCOLI SFORZI ED E' COSTRETTO A DORMIRE CON TRE CUSCINI PER EVITARE L’AFFANNO RESPIRATORIO DURANTE LA NOTTE, DEVO PENSARE A:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Bronchite cronica con asma da sforzo

B)

C) Cardiopatia ipertensiva con scompenso cardiaco destro

D) Cardiopatia ipertensiva con scompenso cardiaco sinistro

E) Bronco pneumopatia cronica ostruttiva

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Cardiopatia ipertensiva con scompenso cardiaco sinistro'.

25 di 50 
"NEL PAZIENTE INCOSCIENTE IN DECUBITO SUPINO LA CAUSA PRINCIPALE DI OSTRUZIONE DELLE VIE AEREE E’:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A)

B) Flessione della glottide

C) Flessione dell’epiglottide

D) Ostruzione del laringe da alimento non digerito

E) Caduta della lingua all’indietro

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Caduta della lingua all’indietro'.

26 di 50 
"VALUTANDO IL SITO DI INSERIMENTO DI UN CATETERE VENOSO PERIFERICO UTILIZZANDO LA SCALA VIPS (VISUAL INFUSION PHLEBITIS SCORE), LA CANNULA VA RIMOSSA SE IL PUNTEGGIO E' UGUALE O SUPERIORE A:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) 1

B) 4

C) 3

D) 2

E)

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la '2'.

27 di 50 
"LA QUALITA’ MEDIA DEL CONTROLLO GLICEMICO IN UN ARCO TEMPORALE DI 2-3 MESI SI PUÒ CONTROLLARE CON UN ESAME CHE SI CHIAMA:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A)

B) Test da carico orale di glucosio

C) Glicemia a digiuno

D) Test dell’emoglobina glicosilata

E) Glicosuria

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Test dell’emoglobina glicosilata'.

A) La mancata coordinazione nell’esecuzione dei movimenti volontari

B) L’incapacita' di scrivere

C)

D) La perdita della capacita' di parlare

E) La differenza del diametro delle due pupille

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'La mancata coordinazione nell’esecuzione dei movimenti volontari'.

29 di 50 
"CON IL TERMINE “STRANGURIA” SI INTENDE:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) L’elevata frequenza delle minzioni

B) La perdita involontaria di urina

C)

D) L’eccessiva quantita' di urina prodotta

E) La minzione difficoltosa e dolorosa

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'La minzione difficoltosa e dolorosa'.

30 di 50 
"LA GUARIGIONE DI UNA FERITA “PER SECONDA INTENZIONE”:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Riguarda ferite profonde ma non estese

B) Riguarda le abrasioni superficiali nelle quali non vengono interessati i tessuti sottocutanei

C) Avviene quando i suoi margini sono ben affrontati tra loro, vi e' scarso tessuto di granulazione, la guarigione e' rapida e la cicatrice e' minima

D)

E) Avviene quando il tessuto di riparazione della ferita viene prodotto in eccesso e la cicatrice si presenta estesa ed eccedente

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Avviene quando il tessuto di riparazione della ferita viene prodotto in eccesso e la cicatrice si presenta estesa ed eccedente'.

31 di 50 
"IL QUADRO CLINICO DELLA DISIDRATAZIONE E’ CARATTERIZZATO DA:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Secchezza della cute, ipotensione, bradicardia e poliuria

B) Secchezza della cute, ipotensione, bradicardia e oliguria

C) Secchezza della cute, ipotensione, tachicardia e oliguria

D)

E) Secchezza della cute, ipertensione, tachicardia e oliguria

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Secchezza della cute, ipotensione, tachicardia e oliguria'.

32 di 50 
"TRA I SEGUENTI IL FARMACO CHEMIOTERAPICO CHE DEVE ESSERE CONSERVATO AL RIPARO DALLA LUCE IN QUANTO FOTOSENSIBILE E’:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) La bleomicina

B)

C) Il metotrexate

D) La vincristina

E) La ciclofosfamide

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'La vincristina'.

33 di 50 
"QUALE DEI SEGUENTI PAZIENTI NON PUO’ ESSERE SOTTOPOSTO A RISONANZA MAGNETICA?:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Operato di resezione intestinale in prima giornata

B) Claustrofobico

C) Portatore di pace-maker

D) Trapiantato d’organo

E)

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Portatore di pace-maker'.

34 di 50 
"LA DEFINIZIONE DI DIAGNOSI INFERMIERISTICA PROPOSTA DA L. CARPENITO ED ELABORATA ED ACCETTATA DAL NANDA NEL 1990 E’:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Un giudizio clinico riguardante la persona

B)

C) Un giudizio clinico riguardante le risposte della persona, della famiglia o della comunita' a problemi di salute/processi vitali attuali

D) Un giudizio clinico riguardante le risposte della persona, della famiglia o della comunita' a problemi di salute/processi vitali attuali o potenziali. Le diagnosi infermieristiche costituiscono la base sulla quale scegliere gli interventi infermieristici per raggiungere dei risultati che rientrano nella sfera di competenza dell’infermiere

E) Un giudizio clinico riguardante le risposte della persona, della famiglia o della comunita' a problemi di salute/processi vitali potenziali. Le diagnosi infermieristiche costituiscono la base sulla quale scegliere gli interventi infermieristici per raggiungere dei risultati che rientrano nella sfera di competenza dell’infermiere

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Un giudizio clinico riguardante le risposte della persona, della famiglia o della comunita' a problemi di salute/processi vitali attuali o potenziali. Le diagnosi infermieristiche costituiscono la base sulla quale scegliere gli interventi infermieristici per raggiungere dei risultati che rientrano nella sfera di competenza dell’infermiere'.

35 di 50 
"IL PERIODO DI INCUBAZIONE DELLA MENINGITE MENINGOCOCCICA E’:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) 15-30 giorni

B) Puo' insorgere anche dopo mesi dal contagio

C)

D) 3-4 giorni

E) 10-15 giorni

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la '3-4 giorni'.

36 di 50 
"NELLA SOMMINISTRAZIONE DI SACCHE PER NPT, L’INFERMIERE HA ATTRIBUITE PRECISE RESPONSABILITA’:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Preparazione della sacca, conservazione in frigo, somministrazione solo in presenza di personale sanitario

B) Conservazione in frigo e somministrazione riscaldata, applicazione di filtri, monitoraggio parametri vitali durante la somministrazione

C) Controllo di eventuali precipitati, applicazione di filtri, monitoraggio durante l’infusione

D)

E) Controllo di eventuali precipitati, applicazione di filtri, conservazione e somministrazione in tempi opportuni

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Controllo di eventuali precipitati, applicazione di filtri, conservazione e somministrazione in tempi opportuni'.

37 di 50 
"NELL’ESAME EMOCROMOCITOMETRICO, IL VALORE NORMALE DEI LEUCOCITI PER UN SOGGETTO ADULTO SANO E’:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) 4.000-10.000

B) 4.200.000-5.200.000

C) 50.000-100.000

D) 150.000-300.000

E)

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la '4.000-10.000'.

38 di 50 
"DEVO SOMMINISTRARE 600 mg DI AMPICILLINA. SONO A DISPOSIZIONE FIALE DI AMPICILLINA 1gr DA DILUIRE CON 3 ml. QUANTI ml DEVO UTILIZZARE"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) 1,0 ml

B) 4,0 ml

C) 0,5 ml

D) 1,8 ml

E)

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la '1,8 ml'.

39 di 50 
"Quali segni e sintomi sono caratteristici del quadro di scompenso cardiaco?"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Ortopnea, edemi declivi, astenia

B) Ascite, ortopnea, astenia

C) Dispnea espiratoria, edemi declivi, febbre

D)

E) Ipotensione, anoressia, febbre

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Ortopnea, edemi declivi, astenia'.

40 di 50 
"Chi supera la malattia Ebola, di solito:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Ha come residuo una insufficienza epatica

B) Ha una depressione midollare cronica

C) Ha come residuo una insufficienza renale

D) Guarisce completamente

E)

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Guarisce completamente'.

41 di 50 
"Secondo il Decreto legislativo n. 81/2008 i lavoratori:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A)

B) Sono obbligati ad utilizzare correttamente ed a mantenere in buono stato di efficienza i DPI messi a loro disposizione

C) Utilizzano i DPI secondo quanto definito in sede di riunione periodica

D) Non sono obbligati ad utilizzare correttamente ed a mantenere in buono stato di efficienza i DPI messi a loro disposizione

E) Stabiliscono di volta in volta se utilizzare i DPI messi a disposizione

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Sono obbligati ad utilizzare correttamente ed a mantenere in buono stato di efficienza i DPI messi a loro disposizione'.

42 di 50 
"Nel processo di pianificazione assistenziale l'analisi dei dati e':"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Un processo che inizia con la definizione degli obiettivi e i risultati attesi e continua con la selezione degli interventi

B)

C) Un processo di ragionamento deduttivo per decidere quali tra i dati oggettivi e soggettivi raccolti abbiano importanza per individuare il problema di salute del paziente.

D) Un processo di conferma dell'accuratezza dei dati raccolti che ha lo scopo di comparare i dati oggettivi e soggettivi, di assicurare la consistenza degli indizi, ed attuare un duplice controllo sui dati fortemente alterati

E) Una raccolta sistematica di dati rilevanti e importanti che hanno lo scopo di identificare le necessita' percepite dal paziente; i problemi di salute e le soluzioni che il paziente mette in atto per risolverli

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Un processo di conferma dell'accuratezza dei dati raccolti che ha lo scopo di comparare i dati oggettivi e soggettivi, di assicurare la consistenza degli indizi, ed attuare un duplice controllo sui dati fortemente alterati'.

43 di 50 
"Le "cause pre-renali" di insufficienza renale acuta sono:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Associate a presenza di "rene accessorio"

B)

C) Problemi di vasocostrizione e ipoperfusione che determinano una ridotta pressione di filtrazione

D) Alterazioni occlusive a carico di ureteri, vescica e uretra.

E) Danni primitivi dei componenti cellulari renali che determinano una ridotta capacita' filtrante

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Problemi di vasocostrizione e ipoperfusione che determinano una ridotta pressione di filtrazione'.

44 di 50 
"Secondo il Decreto legislativo n. 81/2008 il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza e':"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) E' individuato dal datore di lavoro

B)

C) E' un collaboratore del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione

D) E' un volontario

E) Eletto o designato dai lavoratori

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Eletto o designato dai lavoratori'.

45 di 50 
"Per svolgere un R.C.T. e' necessario scegliere un campione:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Probabilistico

B) Intenzionale

C) Di convenienza

D) Randomizzato

E)

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Randomizzato'.

46 di 50 
"Quale tra i seguenti dati raccolti durante l'accertamento infermieristico e' un dato oggettivo?"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Il valore della pressione arteriosa e' 135/70mmHg

B) Dopo il pasto ho spesso mal di stomaco, credo sia gastrite

C)

D) Ho un forte mal di testa alla sera

E) Mi sento soffocare quando mi sdraio

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Il valore della pressione arteriosa e' 135/70mmHg'.

47 di 50 
"Nel programma di Educazione Continua in Medicina quale delle seguenti rappresenta una tipologia di Formazione Residenziale?"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Autoapprendimento senza tutoraggio

B) Conferenze

C) Audit Clinico e/o Assistenziale

D) Gruppo di miglioramento

E)

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Conferenze'.

48 di 50 
"All' emogasanalisi arteriosa i range di normalita' della Pa02 in un soggetto sano corrispondono a:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) 24-30 mm Hg

B) 35-45 mm Hg

C)

D) 30-40 mmHg

E) 80-100 mm Hg

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la '80-100 mm Hg'.

49 di 50 
"La denuncia all'autorita' giudiziaria deve essere redatta:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Solo dai medici legali

B) Da un Pubblico Ufficiale o da un Incaricato di Pubblico Servizio

C)

D) Da un qualsiasi professionista sanitario

E) Solo dai medici

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Da un Pubblico Ufficiale o da un Incaricato di Pubblico Servizio'.

50 di 50 
"Il consenso all'atto medico deve essere richiesto al paziente:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Solo in caso di pazienti interdetti

B) Solo in caso di pazienti minori

C) Sempre

D) Solo in caso di manovre pericolose

E) Le risposte A e B sono corrette

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!


background