GUIDA PRATICA MEDICI SPECIALIZZANDI PER RICHIEDERE IL BONUS 200€


Ad oggi la procedura per ottenere il “contributo energia” si articola come segue:

  • Specializzandi possessori di partita IVA e iscritti ad un corso di specializzazione, e quindi iscritti alla gestione separata ante 18/05/2022 (data di entrata in vigore del decreto aiuti), devono provvedere alla richiesta tramite INPS.
  • Specializzandi possessori di partita IVA e iscritti ad un corso di specializzazione, e quindi iscritti alla gestione separata post 18/05/2022 (data di entrata in vigore del decreto aiuti), devono provvedere alla richiesta tramite ENPAM.

Procedura INPS


  • Accedere al portale INPS con il proprio SPID e cercare “indennità una tantum 200 euro”.
  • Cliccare su “Accedi al Servizio”.
  • Cliccare su “indennità una tantum 200 euro- Domanda”
  • Cliccare su “indennità una tantum per i liberi professionisti”
  • Cliccare su “compila la domanda”
  • Cliccare su “continua”
  • Selezionare “accredito IBAN” e inserire IBAN, poi “continua”
  • Controllare quanto si è percepito per l’anno d’imposta: se è sotto i 20.000€ spuntare entrambe (e si avrà diritto a 200€+150€), se è compreso tra 20.0001€ e 35.000€ spuntare solo una ( e si avrà diritto a 200€).
  • Cliccare su “presenta domanda”
  • Procedura ENPAM
    • Fare login sulla propria area riservata ENPAM e cliccare su “domande e dichiarazioni online”
  • cliccare su “bonus Energia COVID”
  • Cliccare su “compila modulo”
  • Controllare quanto si è percepito per l’anno d’imposta: spuntare solo una dei due (inferiore a 20.000€ oppure compreso tra 20.001€ e 35.000€)
  • Inserire IBAN, caricare il proprio documento d’identità e inviare la richiesta
  • Scopri Accademia

    Lezioni, Scenari, Casi, ECG, ECO, RM, TC, EGA, ECO, Quiz commentati per il concorso SSM e TOLC.

    Concorso SSM e MMG
    Card image cap
    • Simulazioni
    • Lezioni
    • Spaced Repetition
    Concorso TOLC
    Card image cap
    • Simulazioni
    • Lezioni
    • Spaced Repetition